saga dinosauri presenta:pterygotus

Pubblicato il da naturalista d'oro

Oggi sono qui a presentarvi il primo appuntamento con la saga dei dinosauri oggi parliamo dello pterygotus che significa scorpione alato.Gli eureptidi sono i più grossi artropodi mai esistiti,e appartenevano al gruppo dei chelicherati.Uno dei più grossi di questa specie era appunto lo pterygotus,che superava l'altezza di un'uomo ma che dimostrava il lunghezza,visse 400 milioni di anni fà.Prima della comparsa dei pesci predatori, i scorpioni di mare erano i più importanti predatori della catena alimentare marina.Vissero tra l'Ordovinciano e il Permiano.
ANATOMIA: lo petrygotus,era diviso in due parti,come tutti gli scorpioni di mare: un grande paio di occhi 2 ocelli e 6 appendici.La sua coda veniva usata come pinna da lui stesso per nuotare meglio.Pterygotus aveva grandi occhi in modo da poter scorgere le sue prede,e piccoli pesci sui fondali fangosi.Con uno scatto dato con la pinna riusciva a raggiungerli e infine con le sue grosse zanne  distruggeva il guscio dei pesci.E ora la scheda di pterygotus.
-pterygotus significa "scorpione alato"
-era lungo fino a 2.3 metri
-mangiava esclusivamente pesci
-viveva in mari poco profondi
-viveva in America settentrionale e in europa
-viveva nel periodo del Siluriano. BY N.D                        questo qui sotto è lo pterygotus detto anche scorpione alato.

 NELLA PROSSIMA PUNTATA: MEGANUERA

Commenta il post