il virus necro-mortosis

Pubblicato il da naturalista d'oro

Stati Uniti: la madre nasconde in una caverna il figlio affetto dal virus necro-mortosis

Avete mai sentito parlare degli Zombie? Bene, lasciate perdere tutto quello che sapete su queste mostruose creature, perché non è di questo che voglio parlare, ma di un virus scoperto nel vicino 2006 ad Haiti, il suo nome è il necro-mortosis. Si sa ben poco su questo virus, soltanto che riduce la vittima in una specie di morto ambulante, proprio come uno Zombie! Gli scienziati non sanno che pesci pigliare, fonti ufficiose parlano di una nuova forma di peste che si sta diffondendo segretamente in tutto il mondo. Prometto che approfondirò l’argomento del virus necro-mortosis in un altro post, oggi voglio parlare di una notizia che ha sconvolto la West Coast degli Stati Uniti: la Signora Ann Weber è stata arresta con l’accusa di aver nutrito segretamente suo figlio David Weber, afflitto  dal virus necro-mortosis, in una caverna poco al di fuori della piccola cittadina di Needles in Arizona, dove i due abitano.

Ann Weber

Prima di andare avanti con la notizia voglio premettere una cosa, non capisco perché nessuno parla di questo argomento, soprattutto in Italia! Forse perché ancora la nostra nazione non è stata coinvolta ? Chissà, comunque vi assicuro che non sono riuscito a trovare nemmeno una pagina in italiano che parli del necro-mortosis virus e delle sue vittime trasformate in Zombie.


David Weber

La madre di 72 anni è sospettata di aver protetto il figlio dalla polizia, in quanto pericolo per gli altri, e di averlo nutrito, dentro la caverna sono state trovate carcasse di animali appena uccisi e buste di carne cruda. Le prove sono schiaccianti, ma si crede che, a causa della sua età, all’anziana Ann Weber verrà proposto un patteggiamento, comunque dovrà rispondere ad alcune domande tra cui come ha fatto suo figlio a contrarre il virus.

la caverna dove la Guardia Nazionale ha scoperto David Weber

Di recente David Weber era ritornato da un breve e misterioso viaggio in Sud America, ma alcuni testimoni riferiscono che il ragazzo di 26 anni godeva di ottima salute. Da li a poco un secondo viaggio segreto, questa volta a San Francisco, dopo il quale non si avranno più notizie del giovane. Gill Garcet è stato nominato avvocato difensore di Ann Weber e ha confermato la volontà della cliente di raccontare tutto quello che sà, comunque vada la madre rischia dai 10 ai 15 anni di carcere per aver nascosto e nutrito una persona infetta dal necro-mortosis.

David Weber è stato scoperto in seguito alla scomparsa di tre “cacciatori di zombie” amatoriali della zona, la loro macchina fotografica è stata scoperta pochi giorni dopo dentro la famosa caverna, con gli ultimi scatti che mostrano chiaramente le immagini di David Weber in uno stato MOLTO simile a quello di uno Zombie.

una delle ultime foto scattate dai cacciatori di zombie che mostra David Weber in uno stato mostruoso

 

articolo ripreso dal sito complotti e misteri (primo sito a pubblicare il fatto)

natura segreta è il terzo sito. BY N.D.

Con tag curiosità

Commenta il post

il laboratorio del movimento 12/10/2010 11:32



IL LABORATORIO DEL MOVIMENTO AUGURA BUONE FESTE A TUTTI


SCARICA I SUOI CALENDARI AL LINK


http://il-laboratorio-del-movimento.over-blog.it/pages/CALENDARI_2011-4206005.html


BUONE FESTE