Giornata mondiale degli oceani (World Oceans Day)

Pubblicato il da naturalista d'oro

Eccomi qui a parlarvi della giornata mondiale degli oceani: quest'anno è stato un anno difficile per gli oceani, ma anche per l'ecosistema dell'intero pianeta. La piattaforma Deepwater, quando è affondata, ha fatto un gran casino, come in effetti è successo con Fukushima. Il pianeta è avvelenato ordunque e noi possiamo solo sperare che l'ecosistema si riprenda ben presto. Un problema grossissimo che riguarda proprio gli oceani, è l'acidificazione: questo fenomeno sta accadendo all'incirca 100 volte più velocemente del normale, causando la morte a migliaglia di specie marine. Il tutto è dovuto alla CO2 che l'uomo immette nell'atmosfera.

 

Acidificazione degli oceani, innalzamento della temperatura dei mari, scioglimento dei ghiacci, sbiancamento dei coralli, pesca eccessiva, turismo e sviluppo costiero, trasporti commerciali, inquinamento, impianti off-shore: questi i nemici più temibili degli oceani e, di conseguenza, dell'intero Pianeta. Qui di seguito alcune immagini

 

 

Ecco i paesi che "aiutano" l'ambiente e quelli che lo distruggono....noi non stiamo ne da una parte ne dall'altra

 

by  N.D.

 

by N.D.

Con tag natura

Commenta il post